Blanche de Valerie

Categoria: Tag: ,
  • Alcol: 4,5%
  • IBU: 20
  • Luppoli:
  • Malti:

Descrizione

Birra chiara e leggermente opalescente,brassata utilizzando cereali biologici locali (segale e saragolla).
La Saragolla è un cereale antenato dei moderni grani duri.
Fu introdotto in Abruzzo dalle popolazioni protobulgare Altzec nel 400 d.C. che provenivano dall’Egitto.
La stessa denominazione Saragolla risulta costituita dalle parole SARGA = giallo e GOLYO = seme e significa letteralmente “giallo chicco”.
Rispetto agli altri grani duri contiene una più alto contenuto di proteine, lipidi e sali minerali.
Non presenta la tipica acidità delle blanche e risulta invece morbida ed abboccata.
Il finale è secco e delicatamente speziato grazie anche all’aggiunta di un raro pepe (una varietale del Nero di Sarawak) coltivata da un singolare personaggio nelle foreste del Borneo.
Si sposa molto bene con i crudi di pesce, il sushi e la tempura di verdure.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.